Home > Blog > Business > Sei un artista? ecco 7 motivi per i quali devi avere un tuo sito web

Sei un artista? ecco 7 motivi per i quali devi avere un tuo sito web

artista sito web

Molti artisti ritengono sufficiente, per gestire la propria presenza online, la creazione di pagine e profili social come Facebook, Twitter, Instagram o Youtube. Eppure un sito Web è uno degli strumenti più prezioso che un artista può utilizzare per promuovere la propria attività.

Ecco 7 motivi per i quali, se sei un artista, hai bisogno di un sito Web:

1. Hai Il Pieno Controllo di ogni dettaglio

Il motivo più importante per il quale realizzare un tuo sito Web, è che puoi fare con esso quello che vuoi.
Hai il pieno controllo su stile, colori e layout di ogni pagina, affinché riflettano l’immagine della tua produzione artistica, della tua musica…

Ma non è soltanto il pieno controllo ad esser utile per il tuo personal branding, ci sono anche una serie di attività che soltanto con i Social Media non puoi mettere in pratica:
Puoi utilizzare il tuo sito come hub per un Fan Club;
Puoi consentire agli utenti di iscriversi sul sito e partecipare a contest;
Invece di pubblicare annunci di Facebook per ottenere visualizzazioni di video e foto, puoi creare una pagina sul sito e costruirti una tua mailing list…

Quando unisci il controllo dei contenuti alla creatività, le possibilità sono infinite.

2. Puoi vendere quello che vuoi, come vuoi

Su iTunes, Bandcamp, tanto per fare due esempi, sei limitato al loro processo standard quando si tratta di come vendere merce.

Con un sito Web, non solo puoi vendere ciò che vuoi, ma puoi anche essere creativo:
Se sei un musicista puoi dare l’accesso a demo per utenti selezionati, generare coupon, vendere gadget o regalare download gratuito oltre una certa spesa, personalizzare le spedizioni, ecc. Ma, qualunque media utilizzi per esprimere la tua creatività, puoi costruire un modello di business che coinvolga l’utente e offra un esperienza allineata al tuo stile.

Il modello di vendita dei tuoi prodotti è importante. Con un sito Web, puoi avere il pieno controllo di ciò che vendi e di come lo vendi.

3. Tieni per te tutti i profitti

Quando vendi opere d’arte, musica o gadget sul tuo sito web il 100% dei profitti resta a te, non hai esose commissioni verso altre piattaforme.

I maggiori profitti possono essere reinvestiti in nuovi progetti. Pensa a cosa potrebbe significare questo per la tua crescita come artista.

4. Sarà più facile trovarti

Certo, le persone possono trovarti sui social media, ma non è sempre così facile.

Quante volte sei andato a cercare un artista appena scoperto, sui social media, ed hai trovato un sacco di profili omonimi? Con un sito web che rispecchia il tuo stile, il tuo logo, le persone sapranno immediatamente di essere nel posto giusto. Inoltre, con un costante impegno nell’attvità di SEO (ottimizzazione per i motori di ricerca) puoi indicizzare il tuo sito in modo che le persone possano trovarti più rapidamente di quanto non farebbero sui siti di social media.

5. Le persone importanti ti prenderanno sul serio

Ecco la dura verità: se non si dispone di un sito Web, gli agenti, galleristi, ed altri addetti ai lavori non ti prenderanno sul serio.

Avere un sito Web vi aiuterà a ottenere menzioni sulla stampa. Per determinare la legittimità di un artista gli addetti ai lavori cercano il sito web, ed a cercarlo ci sono anche giornalisti o blogger, se interessati, per recuperare fotografie, video, e materiale originale sulla tua produzione artistica.

Le persone che hanno accesso al pubblico che stai cercando di raggiungere cercano un sito web. Se non ne hai uno, perderai queste opportunità.

6. Non puoi fare affidamento sui Social Media

La tua attività non si può appoggiare esclusivamente sui Social Media: solo un paio d’anni fa Facebook era la piattaforma più seguita da utenti di ogni età, poi il pubblico più giovane ha cominciato a migrare su Instagram, ed ora, i giovanissimi, si lasciano coinvolgere dai trend su TikTok…
Oltre alla intrinseca instabilità, man mano che le piattaforme Social diventano più affollate gli algoritmi vengono aggiornati, e diventa sempre più impegnativo e dispendioso raggiungere i propri follower.

I Social Media devono essere un pezzo importante della tua strategia di marketing. Ma non possono essere l’unico canale per promuoverti. Un sito internet può aiutarti a conservare la base di follower anche nel passaggio da un Social Network all’altro.

7. Dimostra che sei un artista professionista

Anche i piccoli artigiani, musicisti per hobby, hanno account sui social network. L’internazionalità delle piattaforme e l’enorme quantità di iscritti non ti aiuta a distinguerti dalla massa, se non a fronte di grossi investimenti e sponsorizzazioni.

Se vuoi apparire professionale in quel che stai facendo, hai bisogno di un sito web.

About Christian ClevaDigital marketer, già dal 1996 alternavo abitudini da studente universitario con attività di grafica digitale e fotografia. In seguito ho arricchito le mie competenze sulla SEO, fino ad avviare C2 Creative Lab.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *