Home > Knowledge Base > Che cos’è la CRO?

Che cos’è la CRO?

Non è raro che imprenditori e copywriter si sentano affogare nell’enorme calderone di acronimi relativi all’internet marketing. Oggi proveremo a decodificare l’acronimo CRO, che sta per Conversion Rate Optimization.

La CRO identifica tutte quelle azioni tese verso un deliberato miglioramento delle prestazioni del tuo sito web. Significa identificare le debolezze del tuo sito web, mettere in pratica miglioramenti e misurare i risultati di queste nuove implementazioni. CRO è l’attività di rendere più probabile che qualcuno intraprenda un’azione specifica all’interno del tuo sito web, una conversione.

Una “Conversione”, è importante chiarire, non è necessariamente una vendita: a volte è solo ottenere una specifica aggiunta al carrello, o aumentare il numero di iscrizioni alla newsletter. La “Conversione” che stai cercando di ottenere con il tuo lavoro dipende dall’obiettivo che ti sei prefissato e da ciò che stai cercando di migliorare su una determinata pagina del tuo sito.

La Search Engine Optimization (SEO) può sembrare in apparenza simile alla CRO poiché entrambi consistono nel modificare i contenuti, migliorare l’esperienza utente.
Ma, mentre l’obiettivo della SEO è aiutare i motori di ricerca a comprendere i tuoi contenuti al fine di indicizzarli correttamente, e portare, come conseguenza, più traffico al sito web, La CRO si focalizza sui tuoi potenziali clienti: si esamina il traffico, il comportamento dei visitatori, apportando miglioramenti affinché aumenti il numero di conversioni.

Ora, come possiamo implementare la CRO in modo efficace? Puoi apportare un numero qualsiasi di modifiche al tuo sito nel tentativo di ottenere miglioramenti delle prestazioni, ma se non stai guardando i dati, potresti sparare alla cieca.
Non puoi implementare la Conversion Rate Optimization in modo efficace senza dati. Fortunatamente, non hai bisogno delle capacità analitiche di un matematico per ottenere risultati soddisfacenti: tutti gli strumenti di cui hai bisogno sono disponibili grazie a Google Analytics. Ti consigliamo di installare lo script e di iniziare a monitorare il comportamento dei tuoi visitatori con il monitoraggio degli eventi personalizzato.